***COMUNICATO SCIOPERO GENERALE DEI LAVORATORI ELETTRICI, GAS E ACQUA – 17 DICEMBRE 2018 POSSIBILI DISSERVIZI***


Si comunica che a seguito della proclamazione dello sciopero generale dei lavoratori elettrici, gas e servizio idrico integrato, indetto dalle componenti sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl, Flaei Cisl e Uiltec Uil per il giorno LUNEDI’ 17 DICEMBRE 2018, potrebbero verificarsi dei disservizi nella gestione delle reti.

Lo sciopero, avrà svolgimento dall’inizio della giornata di lavoro fino al termine della stessa. Esso sarà effettuato nel rispetto della legge 146/90, delle sue norme applicative e di tutti gli accordi sottoscritti sia in sede nazionale che locale che attengono alla continuità del servizio e al mantenimento e alla tutela degli impianti e dei cittadini.

Per chiarezza ed informazione, si fa presente che l’eventuale adesione del personale A.S.SE.M allo sciopero in oggetto non costituisce una forma di contestazione nei confronti dell’azienda stessa o della proprietà, bensì una azione atta a contestare l’emanazione di Leggi e Regolamenti nazionali che mettono a  rischio il posto di lavoro degli operatori dei servizi di distribuzione elettrica, gas e gestione del ciclo idrico integrato apportando aggravi che mettono a rischio anche la qualità delle attività svolte.

A.S.SE.M. S.p.a.

A.S.SE.M. S.p.a. nasce con deliberazione del Consiglio Comunale del 03/06/1913 con l'originario obbiettivo di produrre e distribuire energia elettrica. In questo settore, oggi come allora , l'azienda cura e gestisce anche il servizio di publica illuminazione (manutenzione e costruzione di nuovi impianti) e delle lampade votive cimiteriali, distribuzione e vendita del Gas metano. Per quest'ultimo settore A.S.SE.M. S.p.a. può contare su 4500 utenze con un volume di vendita pari a 6.600.000 metri cubi circa e con uno sviluppo di rete di oltre 43 Km. Per tutte dette gestioni A.S.SE.M serve oltre 25000 clienti sparsi su un territorio che si sviluppa per circa 190 kmq. A.S.SE.M. S.p.a. dispone di un patrimonio di circa 15 milioni di Euro con un fatturato annuo di 6 milioni ed annovera 30 dipendenti.